Diritto di recesso e modalità di rimborso

Il Cliente avrà diritto di recedere dagli impegni di acquisto, senza alcuna penalità e senza obbligo di specificarne il motivo, entro il termine di 14 (quattordici) giorni dalla data di ricevimento del prodotto acquistato. Nel caso il Cliente decida di avvalersi del diritto di recesso, deve darne comunicazione al Fornitore, entro il predetto termine, utilizzando il “Modulo di Recesso” che troverà nella specifica pagina web del sito internet del Fornitore  e quindi inviandolo mediante comunicazione scritta da trasmettere all’indirizzo di posta elettronica export1@dallacostalimentare, ovvero via fax al n. +39 0423 484122. In ogni caso, senza ritardo, il Fornitore confermerà l’avvenuta ricezione della comunicazione di recesso del Cliente, inviando a questo apposita e-mail. Il Cliente è tenuto a riconsegnare i prodotti al più tardi entro 14 (quattordici) giorni dalla data in cui ha comunicato al Fornitore la sua decisione di recedere. La riconsegna dovrà avvenire a mezzo corriere espresso. Le sole spese dovute dal Cliente per l’esercizio del diritto di recesso sono le spese dirette alla restituzione dei prodotti al Fornitore. Il Fornitore provvederà al rimborso dell’intero importo versato dal Cliente entro il termine di 14 (quattordici) giorni dal ricevimento della comunicazione di recesso. Per aversi diritto al rimborso pieno del prezzo pagato, i prodotti dovranno essere restituiti integri e, comunque, in normale stato di conservazione (vale a dire, non devono essere stati utilizzati dal Cliente o danneggiati) e nella loro confezione originale (eventuali etichette identificative devono essere ancora attaccate ai prodotti in quanto costituiscono parte integrante degli stessi). Il rimborso verrà accreditato mediante bonifico sul c/c bancario indicato dal cliente.